Una vita in 45 mq

pubblicato in: Design, Interni, Residenza | 0

Progettare la distribuzione interna di un semplice monolocale, può risultare assai difficile per chi non sa da dove cominciare, ma per un vero progettista, non è altro che una semplice tela vuota da dipingere, perché non vi sono colonne o pareti al centro dello spazio, e pertanto si è liberi di esprimere ciò che si vuole.

Il piccolo monolocale situato a Mosca, è stato progettato da INT2 Architecture, in modo altamente funzionale, bello e visivamente spazioso.

Questi 45 metri quadrati occupati da una giovane donna sono composti da un soggiorno, una zona notte e una cucina.

Il problema maggiore in questa casa, è stato quello di ricreare delle zone di stoccaggio come ripostigli e armadiature dove riporre i vari oggetti più o meno ingombranti di vita comune.  Le soluzioni ingegnose dei progettisti hanno fatto si di sfruttare ogni metro cubo di questo spazio, trasformando gli armadi in divisori interni, sollevando la camera da letto su una piattaforma contenibile, che non solo permette di ottenere una spazio per riporre coperte, cuscini, lenzuola, etc., ma separa visivamente la zona giorno dalla zona notte; e come non notare l’astuzia dei posti a sedere sul balcone, delle semplici casse da imballaggio per vini, un ottimo modo per riporre la propria cantina personale.

La tavolozza dei colori è di tonalità morbide con accenti luminosi. I decori sulle pareti, i mattoni bianchi, il gioco di colori delle piastrelle in cucina, la parete lavagna nella zona giorno, ha dato all’appartamento un tocco di stile moderno e luminoso.

Giusto un’idea da Home Design Lover

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *