Il Centro Sociale del Movimento

Progettato dagli studi di architettura MVRDV e Adept, il Ku.Be è il centro sociale di Copenaghen realizzato per incoraggiare gli adulti ad essere più attivi.

Il centro offre un vasto assortimento di attività fisiche, dallo sport alla meditazione, dalla danza al parkour – una pratica che comprende corsa, arrampicata e jumping. Lo scopo era di creare una struttura che potesse portare gli abitanti di Frederiksberg a migliorare la loro qualità di vita.

L’ edificio di 3.200 metri quadrati, funziona come un parco giochi gigante, con labirinti, scivoli, reti, pali di pompiere e pareti di arrampicata. I visitatori sono invitati a trovare i loro percorsi utilizzando mani e piedi. “Quello che sarebbe un semplice, viaggio senza cervello attraverso l’edificio, si trasforma in una esplorazione e in una scoperta del movimento.”

L’interno è diviso in sei segmenti, ciascuno con una diversa forma e colore. In questo centro oltre agli spazi per le varie attività, comprendono anche spazi tradizionali come aule e aree di incontro.

Ci sono anche spazi liberi, più flessibili all’uso. Uno chiamato il labirinto che comprende una griglia tridimensionale di cubi, un altro il Mousetrap un labirinto puramente verticale.

“I volumi più grandi sono adatti a tenere spettacoli o incontri pubblici, quelli più piccoli possono essere sfruttati per mostre o dibattiti. Le camere a ritmo veloce sono l’ideale per la danza o il parkour, in contrasto con lecamere zen ideali per lo yoga e la meditazione”.

Esternamente l’edificio è molto più semplice e rettilineo, anche se le superfici di piastrelle frammentate e le finestre angolari suggeriscono le forme dei volumi all’interno. Giardini circondano la struttura, integrando lo spazio con luci cangianti e suoni, disponendo di una collina con scivoli integrati e un anfiteatro.

Il Ku.Be è un vero centro comunitario che invita gli adulti a giocare.

Giusto un’idea da Dezeen