Un vecchio rudere e una scatola di corten

postato in: Architettura, Museo, Residenza, Scuola | 0

img1_RUDERE

Il campus artistico di Snape Maltings, fondato da Benjamin Britten, è stato realizzato all’interno di edifici industriali abbandonati lungo la costa del Suffolk. In questo paesaggio astratto, confine tra terra e mare, si trovano le rovine di una colombaia del XIX secolo.

La Colombaia, nel 2009 su progetto di Haworth Tompkins, da rudere è diventata una parte integrate del campus della musica di Snape Maltings.

Il volume progettato, è un edificio monoscocca saldato come lo scafo di una barca, dove l’esterno è rivestito in acciaio, per resistere alle intemperie, e l’interno in compensato. La nuova struttura di Corten è costituita da fogli di 1200x2400mm saldati insieme sul posto. La struttura finale è stata poi installata in un giorno. Le pareti e la copertura sono isolate, sigillate con uno strato di vapore ad alta prestazione e rivestite in legno compensato di abete rosso, creando così una scatola nella scatola, ovvero una scatola di legno all’interno di una scatola di Corten.

Prima di inserire la nuova struttura, si sono rese necessarie alcune riparazioni minime alla muratura, per stabilizzare il rudere, lasciando intatto la naturale decomposizione delle finestre esistenti e anche la vegetazione che cresce sopra la colombaia, consentendogli di continuare un processo naturale di invecchiamento e di decadimento.

Il volume indipendente è destinato per i musicisti residenti, e può funzionare come abitazione con la sua camera da letto ed il soggiorno con cucina; ma può essere utilizzata anche come sala prove, sala da concerto, grazie ad una porta scorrevole lungo un lato dell’edificio che si apre sul giardino; e può diventare anche luogo per riunioni dei dipendenti o come spazio espositivo temporaneo.

In copertura, una grande finestra a Nord offre agli artisti una piattaforma di luce, mentre al piano rialzato, un angolo di vetro completamente apribile, offre una vista sulla palude e verso il mare.

Questo progetto ha vinto molti premi:

Civic Trust Award

Architects Journal Small Project Award

Quality of Place Award: Design

RIBA Award (East Region)

RIBA Client of the Year (Shortlist)

RIBA Crown Estate Conservation (Runnerup)

RIBA Stirling Prize (Longlist)

RICS East of England Conservation Award

RICS National Conservation Award (Shortlist)

E come ha citato un giudice del The AJ Small Project Award questo progetto è “Una proposta architettonica completa, dall’ideazione alla progettazione, alla fabbricazione, all’installazione e all’uso.”

img8_RUDERE

Giusto un’idea da DespiertaYmira