Un total white greco

postato in: Hotel e B&B, Interni | 0

img1_GRECIA

Eccoci arrivati ad Agosto, e la maggior parte delle persone si prepara per andare in vacanza. C’è chi predilige il mare e chi la montagna, io personalmente amo il mare d’estate, e pertanto voglio aprire il mese con una “chicca” che ho scovato su internet. Una vera suite da sogno, come piacciono a me, semplici e caratteristiche, immerse in un paesaggio unico nel suo genere. Quale paesaggio mi chiederete? Se vi dico Santorini? Vi vedo già sciogliere al sole.

Lo studio di architettura Patsios ha ristrutturato per 1864 The Sea Captain’s House a Santorini (Grecia), questa magnifica suite chiamata Cave Suite.

La suite è stata realizzata all’interno di un vecchio complesso abitativo locale, e come dice il termine “cave”, sembra proprio una caverna, in quanto le pareti morbide e bianche seguono l’armonioso movimento delle pietre, dando all’ambiente un aspetto delicato, stile tipicamente greco.

Per arrivare alla suite, si passa da un cortile privato, da cui si può accedere ad una meravigliosa terrazza che si affaccia sul mare di Santorini. La suite è composta da due camere matrimoniali. La prima camera ospita al sui interno un piccolo salottino, e ha un bagno privato con doppi lavandini e doccia, ed una cabina armadio, ricavata in un sottoscala. La seconda camera da letto, è più piccola ma anche lei ha la sua cabina armadio, ed un bagno con doccia più piccolo, ma la vera sorpresa è la piccola spa con una vasca scavata nella roccia, per poter godere di un vero momento di relax.

Questa suite, non ha nulla fuori posto, il bianco delle pareti, dei soffitti, dei pavimenti e di alcuni complementi d’arredo, non pesano minimamente, anzi danno un aria ancora più sognante all’ambiente. Ed alcuni elementi di contrasto scuri, come i serramenti o gli arredi danno un tocco unico e quasi perfetto a questa “suite da sogno”.

 

Giusto un’idea da Contemporist